Ubriaco alla stazione, fermato un 34enne
23 Ago, 2018
carabinieri a San Prospero

Ha fatto il diavolo a quattro dentro la stazione ferroviaria di Chiusi un 34enne di origine marocchina residente ad Arezzo. In evidente stato di ebbrezza stava danneggiando l’arredo della sala di aspetto quando sono arrivati i carabinieri che erano stati avvertiti dai passeggieri in transito. L’uomo, non nuovo ad atteggiamenti del genere, ha inveito contro i militari che lo hanno portato in caserma. Comparso davanti al giudice per il giudizio direttissimo, è stato rimesso in libertà in attesa del processo che si svolgerà in autunno.