Facebook Posts Home Slide Show Prima pagina

Tutto pronto per “Alla Lizza per Brio”. Cambia la viabilità, stop ai divieti per spazzamento

Sta per cominciare “Alla Lizza per Brio”, l’evento in programma sabato 22 e domenica 23 ottobre che vedrà Comune di Siena, Lega Tumori senese e mondo delle Contrade uniti dalla solidarietà e dalla prevenzione in ricordo del fantino Andrea Mari detto “Brio”. Una manifestazione ludico sportiva dedicata al go kart e organizzata dallo storico patron dell’evento Stefano Berrettini che vedrà la partecipazione di Capitani, Fantini, Legend (ex dirigenti), barbareschi e correttori delle contrade. Un appuntamento che quest’anno, per la prima volta, si svolgerà a Siena, nell’inedito scenario de La Lizza, intorno alla quale sarà allestito un circuito cittadino.

L’allestimento del circuito comincerà venerdì 21 ottobre. Sabato sarà la giornata dedicata alle prove, mentre domenica si svolgeranno le gare eliminatorie fino ad arrivare alla finale della domenica sera. Per l’occasione la viabilità subirà delle modifiche che sono consultabili sul sito del comune di Siena. Nella giornata di sabato 22 ottobre le vie del quartiere di San Prospero, interessate dallo spazzamento meccanico come da consuetudine, non saranno messe a divieto di sosta. Sarà comunque garantita la pulizia delle strade.

“Un’idea che mi balenava nella testa da tempo – racconta il patron dell’evento Stefano Berrettini – e che finalmente si è potuta realizzare. Grazie al Comune di Siena che ci ha concesso questo spazio nel cuore di Siena e che speriamo possa essere il cuore di due giornate all’insegna della solidarietà e del divertimento, anche attraverso gli eventi collaterali che vedranno la presenza di stand di street food, e di momenti di intrattenimento sul palco che sarà collocato al centro del parco”.

Anche quest’anno i ricavati saranno devoluti a favore della Lega Italiana Tumori Sezione di Siena in occasione della campagna della Lilt “Nastro Rosa”, che ha come obiettivo quello di sensibilizzare le donne sull’importanza della prevenzione e della diagnosi precoce dei tumori della mammella. Per tutto il mese di ottobre le sezioni provinciali Lilt offriranno visite senologiche gratuite nei loro ambulatori, organizzano conferenze e dibattiti, distribuiscono materiale informativo e illustrativo e mettono in atto molteplici iniziative volte a responsabilizzare sempre più le donne su questa problematica.

“Siamo nell’ottobre rosa, il mese dove le 106 sezioni italiane si dedicano alla prevenzione del tumore al seno – spiega la Presidente della Lilt Siena Gaia Tancredi -. “Alla Lizza con Brio” è l’evento clou del mese e questa volta ha veramente una veste straordinaria, forse all’inizio impensabile, per la quale va dato merito al patron Stefano Berrettini di aver fortemente creduto in questo progetto. Anche quest’anno i ricavati andranno a favore della Lilt e ne sono molto orgogliosa, perché sento che la città è vicina alla nostra associazione in un mese in cui ci dedichiamo completamente alle donne ed in un periodo in cui l’incidenza dei tumori al seno è molto aumentata. C’è bisogno di fare tutti insieme questa lotta, questa lotta contro i tumori. Il ricavato sarà dedicato all’implementazione delle strumentazioni del nostro centro. Lo scorso anno abbiamo dedicato un nuovo ecografo al nostro amico Andrea Mari, che anche quest’anno ci accompagnerà idealmente in questa corsa. Il suo Brio è ancora con noi e vogliamo che ci accompagni anche in questa due giorni insieme all’entusiasmo di tante persone ed alla volontà di stare vicino a una causa così nobile che sento che la città sta abbracciando insieme a noi e a tutto lo staff della Lilt”.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

Ad

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena