Facebook Posts Home Slide Show Prima pagina

Truffe sui buoni cultura a studenti senesi neodiplomati

Per ora sono 18 le denunce sporte alla polizia postale da parte di studenti senesi per truffe sui loro buoni cultura. Ai ragazzi sarebbero stati sottratti i 500 euro dall’applicazione 18App del Ministero dei beni culturali e che permette a tutti i neodiplomati di usufruire del buono. Si cercano i responsabili: gli accertamenti sono per frode fiscale.

18App è un’iniziativa dedicata a promuovere la cultura fra i giovani. In particolare permette di ottenere 500 euro da spendere in cinema, musica e concerti, eventi culturali, libri, musei, monumenti e parchi, teatro e danza, prodotti dell’editoria audiovisiva, corsi di musica, di teatro o di lingua straniera

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena