Truffe: “Bisogna trovare il coraggio di farsi aiutare”
27 Apr, 2018
truffa soldi euro

Le vittime di truffe più o meno grandi sono più di quanto si pensi e non sempre le persone riescono a venirne fuori, come purtroppo dimostra il caso della signora di Poggibonsi che dalla disperazione per i soldi dati ad un santone ha deciso di togliersi la vita. In casi del genere bisogna trovare il coraggio di raccontare il proprio disagio e di farsi aiutare da chi si occupa di combattere questi raggiri, dalle forze dell’ordine ai servizi sociali. “Non dobbiamo fidarci di facili soluzioni dei nostri problemi – ha detto l’avvocato Elisa Ferri ad Antenna Radio Esse -, bisogna controllare se la persona che ci promette di aiutarci ha i titoli, se è un vero medico, un vero commercialista eccetera. E quando ci si accorge di essere stati raggirati, facendo presa sulla nostra debolezza, bisogna intervenire, la legge punisce questi reati e se ne può venire fuori”.