Treno Natura: il viaggio si conclude tra Asciano e San Quirico d’Orcia
7 Dic, 2017
Treno Natura e le Crete Senesi

Si conclude con due classiche che più classiche non si potrebbe il viaggio del Treno Natura che, nella stagione autunnale che volge al termine, ha contribuito ancora una volta a scoprire gli angoli più remoti e più belli della campagna senese. Ma non è ancora finita!

L’8 dicembre sarà la volta della Mostra Mercato del Tartufo Bianco di Asciano, una manifestazione giovane ma che già si è conquistata il favore di un pubblico sempre più esigente, sempre più alla ricerca di un turismo lento, sostenibile, reso peculiare dai paesaggi rimasti incontaminati nel corso dei secoli, da una enogastronomia strepitosa e da un patrimonio storico culturale di primissimo ordine. Il tutto all’interno di una cinta muraria trecentesca.

La città del Garbo in questo senso è ideale perché raccoglie tutto ciò in un solo colpo. La locomotiva a vapore trasporterà i passeggeri nelle 5 carrozze “centoporte”. La partenza da Siena è prevista alle 8,50 mentre il ritorno è fissato per le 16,45 per giungere nel capoluogo alle 17,45. La prenotazione è obbligatoria. Tali orari potranno essere passibili di piccole variazioni.

Pochissimi giorni, il 10 dicembre, sarà la volta invece della Festa dell’Olio di San Quirico d’Orcia. Anche in questo caso sarà un’occasione per avvicinarsi a questa eccellenza della Val d’Orcia e della provincia senese con lo sbuffante treno a vapore e il suo traino di mitiche “centoporte”. La partenza da Siena è prevista alle 8,50. Chi vive nella val d’Elsa potrà usufruire di una navetta che porterà i viaggiatori allo scalo ferroviario senese. Il treno farà sosta a Monte Antico per le manovre e operazioni di rito. Dopodiché il convoglio approderà alla stazione di Torrenieri, aperta già nel 1872, per poi avere luogo il trasferimento a San Quirico dove si potrà godere della visita al frantoio, della locale enogastronomia e degli spettacoli di grande Folklore. L’arrivo a Siena è previsto alle 18,47.

Per maggiori info, contattare La visione del Mondo 0577-48003, posta elettronica: booking@visionedelmondo.com