Trekking e “Ciclowine”: estate alla scoperta di Castelnuovo Berardenga
7 Lug, 2014
Castelnuovo B.ga Parco di Villa Chigi - Ponte carrabile e Fontana del Sarrocchi_796x600

Passeggiate a piedi o a cavallo delle due ruote per scoprire e riscoprire il territorio castelnovino e le sue eccellenze paesaggistiche, storiche, culturali, artistiche ed enogastronomiche. Sono quelle promosse e organizzate dall’ufficio turistico di Castelnuovo Berardenga per tutta l’estate, con trekking urbani, alla scoperta del patrimonio archeologico e degli affascinanti borghi che compongono il territorio, accanto a escursioni in bicicletta per assaporare la ricchezza enogastronomica locale. 

Domani, mercoledì 9 luglio si rinnova l’appuntamento con il “Trekking nei borghi” alla scoperta dell’anello di Villa a Sesta, piccolo e affascinante paese che conserva un’anima autentica e ricca di storia. La passeggiata proporrà un percorso di circa tre ore, con ritrovo alle ore 15 nella piazza della frazione e partenza intorno alle ore 15.30. L’appuntamento alla scoperta di Villa a Sesta tornerà mercoledì 30 luglio, 20 agosto e 10 settembre. Il “Trekking nei borghi” toccherà anche l’anello di Vagliagli mercoledì 16 luglio, 6 e 27 agosto e 17 settembre, mentre mercoledì 23 luglio, 13 agosto, 3 e 24 settembre sarà la volta dell’anello di San Gusmè. Ogni giovedì mattina, inoltre, è possibile partecipare al “Trekking urbano”, con un percorso di circa tre ore nel centro del paese di Castelnuovo toccando la Torre dell’Orologio, il giardino di Villa Chigi e il Museo del Paesaggio. I tour partono alle ore 9.30 dal Museo del Paesaggio. Per partecipare al Trekking urbano e al Trekking nei borghi è richiesta la prenotazione entro le 12 del martedì precedente. I gruppi sono composti da un minimo di 12 persone e il costo è di 12 euro per gli adulti e 6 euro per bambini fino a 14 anni. 

Nella giornata del sabato, invece, viene proposto il “Trekking archeologico”. Il primo appuntamento è fissato per sabato 19 luglio con “Ombrone: la via degli Etruschi”, un percorso di 6 km alla scoperta di testimonianze archeologiche etrusche presenti sul territorio castelnovino, quali i siti del Poggione Piano Tondo e Campi, e delle origini degli insediamenti nella valle dell’Ombrone settentrionale. Il ritrovo è fissato per le ore 9 al parcheggio di San Gusmè, con rientro intorno alle ore 11.30. Il trekking dedicato agli Etruschi tornerà anche sabato 20 settembre, mentre sabato 16 agosto sarà la volta della visita alla pieve romanica di San Marcellino e alle testimonianze archeologiche adiacenti, risalenti all’età romana (dal II secolo a.C al I secolo d.C) e tardo imperiale (fino al V-VII secolo d.C.). Il ritrovo è in programma alle ore 9 al ponte di Pianella, con rientro intorno alle ore 12. Per il Trekking archeologico le prenotazioni vengono chiuse alle 12 del venerdì precedente. I gruppi sono composti da un minimo di 12 persone e il costo è di 18 euro per ogni partecipante. 

Escursioni in bicicletta e degustazione di vini e prodotti locali in collaborazione con aziende agricole del territorio saranno proposti con i tour “Ciclowine” sabato 12 luglio, domenica 10 agosto e domenica 14 settembre, con itinerari in mountain bike e city bike della lunghezza di circa 30 km. Sabato 12 luglio i partecipanti potranno scoprire a bordo delle loro due ruote la bellezza paesaggistica di Guistrigona, Pieve a Pacina, Castell’in Villa, San Gusmè e Villa Arceno, con tappa all’azienda agricola Poggio Bonelli. Domenica 10 agosto sarà la volta di Grillo, Badia a Monastero, Villa Arceno e San Gusmè con degustazione di vini presso l’azienda agricola Lecci e Brocchi. L’ultima escursione, domenica 14 settembre, toccherà Pianella, Pievasciata e Vagliagli, con sosta all’azienda agricola Dievole. Ogni appuntamento partirà alle ore 9 dal Museo del Paesaggio, con rientro previsto intorno alle ore 13.30 e la possibilità di pranzare presso uno dei ristoranti convenzionati sul territorio locale. La quota di partecipazione ai tour “Ciclowine” è di 20 euro ed è richiesta la prenotazione entro le 12 del giorno precedente. 

Informazioni. Per ulteriori informazioni, è possibile contattare l’Ufficio turistico di Castelnuovo Berandenga, in via Chianti, 61, al numero 0577-351337 oppure all’indirizzo e-mail ufficio.turistico@comune.castelnuovo.si.it. L’ufficio è aperto dal martedì alla domenica dalle ore 9.30 alle ore 12.30 e nei giorni di venerdì e sabato anche dalle ore 15 alle ore 18.