Tre metri di albero di Natale realizzato all’uncinetto per sensibilizzare alla prevenzione del tumore al seno
18 Dic, 2018
Tumore-al-seno-responsabile-civile

Un albero di Natale dell’altezza di tre metri e due di diametro interamente realizzato con la tecnica del ‘grenny square’ ovvero mattonelle di lana realizzate all’uncinetto. E’ quanto realizzato dal comitato ‘Bettolle in rosa’ e posizionato in piazza Garibaldi. L’albero, è stato realizzato da un gruppo di sette donne ed ha preso vita nel mese di novembre. Per portarlo a termine, con la tecnica della maglia alta e della catenella, sono serviti duecento gomitoli di lana e almeno 5 chilometri di filo. A comporre l’albero trecento riquadri interamente realizzati a mano. I gomitoli sono stati donati dalle maglierie della zona mentre l’illuminazione, interamente in rosa, è andata a completare l’opera. Il Comitato ‘Bettolle in rosa’ nasce nel 2015 per iniziativa di donne mastectomizzate e come luogo di sensibilizzazione sul tema del tumore al seno, oggi è formato da 30 persone. Ogni anno ad ottobre il comitato addobba il centro di Bettolle con la tecnica dell’urban knitting con lo scopo di sensibilizzare sul tema della prevenzione al tumore al seno.