Home Slide Show

Tratta di esseri umani: albanese arrestato a Monteroni d’Arbia

Verrà estradato in Belgio, il 29enne albanese arrestato a Monteroni d’Arbia dai carabinieri di Siena. Era ricercato da due mesi per tratta di esseri umani e per questo colpito da mandato di cattura europeo emesso dalla magistratura belga. Rischia fino a vent’anni di carcere. La cattura è avvenuta quando l’uomo ha cercato di incontrare la moglie, che risiede nel comune senese. L’uomo è accusato di essere un elemento di spicco di un’organizzazione che gestirebbe l’ingresso clandestino in Europa di migranti irregolari provenienti da Asia e Africa. Inoltre effettuerebbe anche costosi passaggi di stranieri dal Belgio al Regno Unito. Ora è nel carcere di Santo Spirito, in attesa dell’estradizione.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

I più letti