Sport

Trani: “Domani ufficializzeremo il nuovo allenatore. Tra poco inizieranno i lavori all’Acquacalda”

Questo pomeriggio, nella sala stampa dello stadio Artemio Franchi, la presidente Anna Durio e il vice presidente Federico Trani hanno incontrato i giornalisti in conferenza per fare il punto della situazione.

Queste le parole di Federico Trani: “La nostra prima stagione è stata abbastanza travagliata, sia in partenza che alla fine. E’ stata una stagione difficile, con difficoltà anche impreviste. Nonostante tutto ci eravamo proposti tre obiettivi: ristrutturare la società implementandola, arrivare ad una salvezza tranquilla e lavorare per il tanto agognato centro sportivo. In società abbiamo inserito figure nuove, cercando di potenziare tutto al massimo: probabilmente dalla prossima stagione entreranno in gioco un paio di figure nuove per fare un salto di qualità nella società, una sul lato amministrativo e una sul lato staff. Nella prima parte della stagione abbiamo avuto un buon rendimento, a parte qualche alternanza di alti e bassi. Poi siamo entrati in un loop di negatività, con i risultati che non arrivavano: nonostante tutto, nonostante diciannove sconfitte, di cui nove casalinghe, che sono una cosa vergognosa che non dovrà più accadere, la squadra si è salvata senza patemi non entrando mai in zona playout, raggiungendo sostanzialmente il risultato con la vittoria con la Viterbese. Per quanto riguarda il centro sportivo, tra poco inizieranno i lavori al campo dell’Acquacalda, dove ci saranno e ci dovranno essere tutte le attrezzature e le caratteristiche per la prima squadra e per il settore giovanile: finalmente avremo una casa dove anche il settore giovanile potrà dire di sentirsi a casa”. Queste le parole della presidente Anna Durio: “Stiamo lavorando da molto tempo sul centro sportivo, purtroppo la burocrazia ha rallentato i tempi. Stiamo formalizzando con l’amministrazione tutte le carte dovute, in collaborazione con il Siena Nord, appena possibile inizieremo i lavori, abbiamo il progetto pronto da tre mesi. Il Siena Nord sarà affiliato diretto della Robur, divenendo di fatto il principio del nostro settore giovanile. Purtroppo sono slittati un po’ i tempi, se fossimo riusciti ad iniziare i lavori il primo di maggio probabilmente il campo sarebbe stato pronto al termine del ritiro, i primi mesi ci adatteremo chiedendo ospitalità ad altre società. Dovremo fare dei lavori strutturali, non solo il rifacimento del manto, spero di poter mettere la prima pietra a metà mese”. Di nuovo le parole del vice presidente: “L’allenatore l’abbiamo scelto, domani ufficializzeremo attraverso un comunicato stampa il suo nome e quello del suo vice, come abbiamo sempre detto il preparatore atletico Marco Coralli e il preparatore dei portieri Giorgio Rocca rimarranno a far parte dello staff, crediamo molto in loro per dare continuità”.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena