Prima pagina

Traffico abusivo internazionale di merci, sanzionato un 65enne ucraino

I carabinieri di Poggibonsi hanno messo fine ad un traffico abusivo internazionale di merci che aveva come punto di snodo proprio la cittadina valdelsana. Un 65enne ucraino è stato fermato prima della partenza con il proprio furgone per la consegna di 31 pacchi di vario materiale nel suo paese di origine. L’uomo era privo di qualsiasi autorizzazione che lo legittimasse a svolgere questa attività, che sfugge ai controlli doganali. I militari dell’Arma l’hanno sanzionato con una multa di oltre 4000 euro e imposto il fermo del veicolo per tre mesi.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena