Torrita di Siena: oltre 100mila euro per l’edilizia scolastica
21 Ago, 2014
scuole mfollonico_800x600

Nuovi stanziamenti per l’edilizia scolastica a Torrita di Siena. Alcuni interventi sono stati sbloccati dal governo Renzi per la soddisfazione del primo cittadino torritese, Giacomo Grazi. “Sono arrivati – spiega il sindaco – 97mila euro per la messa in sicurezza delle scuole di Montefollonico. Sarà possibile effettuare la sistemazione del piano terra, delle facciate, degli infissi e anche del giardino; verrà anche realizzato l’adeguamento alle norme antincendio. I lavori saranno iniziati entro l’autunno e verranno conclusi all’inizio del 2015”. Un intervento importante, quello di Montefollonico. Ma non l’unico. “Ci sono arrivati – prosegue il sindaco Grazi – anche 6mila euro per il rifacimento degli interni del piano terra delle scuole in via Marche a Torrita, vicino al palazzetto dello sport. Questo intervento potrà essere realizzato nelle vacanze di Natale”. Il primo cittadino non può che essere soddisfatto: “Certo, sono soddisfatto – dice -. Sono state svincolate delle risorse che erano bloccate. E’ un fatto importante, stiamo parlando di un tema cruciale per il nostro futuro. E sottolineo che le nostre richieste sono state accettate quasi completamente. Potremo fare dei lavori che attendevamo di poter realizzare”. Rimane da definire solamente la situazione delle scuole in via Roma, a Torrita, gli edifici scolastici più vecchi del territorio. “Attendiamo di capire – afferma Grazi – se in questo caso ci verrà riconosciuto il finanziamento. Il quadro complessivo è per noi positivo”.