Home Slide Show

Torna Wine Station con il primo appuntamento radiofonico del 2015

Torna Wine Station con il primo appuntamento radiofonico del 2015, in onda sabato 10 gennaio, dalle 12,10 alle 13 su Antenna Radio Esse di Siena. Il format, condotto da Cristiana Mastacchi e Giovanni Pellicci, prenderà il via con l’approfondimento dedicato agli eventi di gennaio dell’Enoclub di Siena, che il 17 e il 18 gennaio prossimi tornerà a Roma con la sesta edizione di Sangiovese Purosangue, il focus dedicato alla migliore espressione vitivinicola della Toscana. Davide Bonucci dirà la sua anche sulla critica situazione di Enoteca Italiana di Siena, lanciando una sua proposta per tentare di uscire dalla difficile situazione gestionale attuale.

Matilde Poggi, Presidente della Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti (Fivi), spiegherà la battaglia vinta dalla sua associazione per esplicitare sulle etichette del vino e in tutti gli altri strumenti di divulgazione delle aziende, la Regione o la Provincia dove ha sede la cantina, nell’ottica di garantire la massima trasparenza a favore del consumatore.

Andremo poi a Firenze per le cene “segrete” organizzate da Cuisine Collectif, realtà che organizza eventi in particolari location fiorentine, che vengono scoperte solo poco prima di mettersi a tavola, in compagnia di perfetti sconosciuti. Un’iniziativa interessante e particolare che presto si allargherà anche alla provincia di Siena.

Infine, la tavola stellata dello chef Giovanni Luca Di Pirro del ristorante La Torre del Castello del Nero di Tavernelle Val di Pesa. Già in passato protagonista sulle tavole di Montalcino, Di Pirro racconta a Wine Station la sua filosofia di cucina a base di materie prima di alta qualità e prodotti del territorio, che gli ha permesso di entrare a far parte dell’olimpo dei cuochi stellati.

Il podcast della puntata di sabato 10 gennaio.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena