Torna la Giornata Nazionale della Colletta Alimentare
28 Nov, 2015
11353515colletta2015

Domani, sabato 28 novembre, si terrà in tutta Italia la diciannovesima edizione della Giornata Nazionale della Colletta Alimentare (GNCA), promossa dalla Fondazione Banco Alimentare. Più di 135mila volontari saranno impegnati in oltre 11mila supermercati, invitando a donare alimenti a lunga conservazione che verranno distribuiti ad oltre 8mila strutture caritative. Le donazioni di alimenti ricevute in quel giorno andranno ad integrare quanto il Banco Alimentare recupera quotidianamente grazie alla sua attività, combattendo lo spreco di cibo, con oltre 75mila tonnellate distribuite quest’anno.

Come sempre la Toscana farà la sua parte: i volontari impegnati saranno oltre 15.000 mentre i punti vendita della grande distribuzione coinvolti saranno oltre 530 in tutta la regione.

Questo importante evento, che gode dell’ Alto Patronato della Presidenza della Repubblica, è reso possibile grazie alla collaborazione dell’Esercito Italiano e alla partecipazione di decine di migliaia di volontari aderenti all’Associazione Nazionale Alpini, alla Società San Vincenzo De Paoli, alla Compagnia delle Opere Sociali. A Firenze, tra le tantissime realtà del territorio che daranno il loro decisivo contributo, saranno impegnati anche alcuni detenuti ed ex detenuti di Casa Caciolle e del Centro Diurno di Accoglienza Attavanti. Invece alle ore 16.00 presso la Coop in via Levante a Livorno, il Lions Club consegnerà al Banco Alimentare un assegno del valore di 1700 euro.

Un ringraziamento va a Fondazione Ente Cassa di Risparmio di Firenze, al Comune di Firenze , alla Regione Toscana; sponsor tecnico Poste Italiane.

L’elenco completo, provincia per provincia, di tutti i punti vendita che aderiscono alla Colletta è consultabile sul sito www.bancoalimentare.it