Facebook Posts Home Slide Show Musica

Torna “Fonti d’Estate” con le novelle toscane di “Fiabazar”

Spettacoli e musica in alcuni dei luoghi più suggestivi del passato, all’aria aperta, tra fiabe e leggende: questi gli ingredienti del successo di “Fonti d’Estate”.

Una scelta che si è rivelata vincente, visto anche l’affluenza di pubblico al primo appuntamento, da parte dell’assessorato alle Politiche Giovanili e Promozione della Città e che punta a far riscoprire momenti di svago nella bellezza delle fonti senesi all’ora del tramonto. <<Spettacoli itineranti – ha detto l’assessore Clio Biondi Santi –  così da valorizzare spazi diversi della città e incentivare la ripartenza economica della nostra realtà territoriale>>.

Una magia che si ripete il prossimo 22 luglio, sempre alle 19, ma questa volta alle Fonti di Pescaia con Fiabazar (a cura dei Topi Dalmata). Novelle toscane di Siena e dintorni che accompagneranno gli spettatori in mondi magici ed evocativi e che prenderanno vita grazie alla voce di un vero cantastorie a ritmo di musica dal vivo, affabulazione e improvvisazione in un susseguirsi di personaggi sempre nuovi.

Anche questa volta saranno presenti stand per degustare la birra a chilometro zero, di alta qualità, frutto delle colline senesi: “La Diana”.

La rassegna si concluderà il 30 luglio in Fontebranda con Quale Pia? a cura di Ensarte. Una rappresentazione itinerante dedicata a Pia de’ Tolomei da Piazza Matteotti lungo i vicoli che portano a Fontebranda.

Per assistere agli spettacoli si dovranno prendere tutte le necessarie precauzioni anti Covid-19. Tutte le serate sono a ingresso gratuito su prenotazione (0577/226406 – info@verniceprogetti.it).

RADIO STREAMING POPUP

Ad

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena