Sport

Torna domenica 1 marzo Terra di Siena Ultramarathon

Siena torna a centrare l’attenzione sul turismo sportivo e lo farà con la seconda edizione di Terra di Siena Ultramarathon, manifestazione‎ podistica competitiva e non, che si svolgerà domenica 1 marzo con partenze differenziate da S. Gimignano per la 50 km, da Colle val d’Elsa per la 32 km e da Monteriggioni per la 18 km.
“Dopo il grande successo dello scorso anno -spiega l’assessore allo sport Leonardo Tafani – ‎torna l’appuntamento sportivo per eccellenza e già da ora è aumentato il numero degli iscritti”. Sarà prevista anche una passeggiata di circa 6 km per le vie del centro storico di Siena. Un appuntamento che coniuga il tema dello sport per tutti, con la valorizzazione del territorio e delle sue ricchezze turistiche e culturali. Il percorso si svilupperà attraverso un continuo sali-scendi e si alterneranno su tratti di sterrato e di asfalto disegnati nel cuore della campagna senese con i suoi caratteristici oliveti e vigneti. Dopo Colle val d’Elsa verrà attraversato un tratto della via Francigena e della via Cassia, storiche vie di collegamento di questo angolo della Toscana, e dopo un ultimo tratto di salite e discese, attraverso Porta Camollia, la più settentrionale di Siena, fino ad immettersi nel centro storico della Città del Palio, concludendo le fatiche in Piazza del Campo, traguardo comune per le tre distanze. “Siena sta centrando l’attenzione sul turismo sportivo -conclude Tafani -‎ e ci sta riuscendo”.

Simona Sassetti

(Foto di repertorio 2014)

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena