Prima pagina

Torna a Colle la Sagra della Miseria. A Giugno la 29° edizione.

La Sagra Della Miseria di Colle di Val d’Elsa è giunta alla sua 29^ Edizione. Come di consueto dalle 19.30 ogni sabato e domenica del mese di giugno per arrivare a Giovedì 30 Giugno 2016 con la cena su prenotazione intitolata “Aspettando Marziale”, un festeggiamento anticipato della festa del Santo Patrono colligiano.

La Sagra della Miseria è un’iniziativa gastronomica dedicata alla riscoperta dei piatti poveri tipici della cucina toscana. Che trova la sua perfetta collocazione in una delle piazze più belle della città, Santa Caterina. L’idea nasce da tre amici della parrocchia di Colle Alta che decisero di far scoprire a turisti e colligiani quelli che erano i sapori di un tempo. Quindi viene rinnovata ogni anno questa idea, che pian piano si è estesa a tutta la comunità di Colle Alta, coinvolgendo nell’organizzazione soprattutto giovani.
Tra trippa e fiori fritti, si può vivere il vero senso di comunità; la sensazione di essere una vera piazza di paese con tutti i colori, sapori e suoni di un antico borgo medievale.
Le donne e gli uomini che lavorano in cucina, al banco per la distribuzione ed i ragazzi che puliscono i tavoli continuano questa festa, ormai diventata una tradizione, per finanziare la festa di fine estate di Santa Caterina, la festa della Madonna Addolorata.

Nella suggestiva e caratteristica cornice di Piazza Santa Caterina, nella parte alta della città, per la Sagra della Miseria l’ingresso è gratuito e non necessita di prenotazione.Presso gli stand si potranno gustare, a prezzi popolari, piatti come zuppa di pane, zuppa di ceci, zuppa di farro, panzanella, pappa col pomodoro, porchetta, bruschette all’olio e al pomodoro, acciughe sott’olio, baccalà, polpette di carne, fagioli all’uccelletto e salsicce, fagioli bianchi, verdure fritte, vino locale e crostata.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena