Calcio Sport

Titone: “Domenica sarà una bolgia, se sappiamo giocare da Siena non ci sarà partita”

Il Bomber bianconero Mario Titone, intervistato ai microfoni di Mercoledì Robur, ha presentato la prossima partita con il Gavorrano. Uno scontro da non sottovalutare con una squadra alla ricerca di punti preziosi per la salvezza, “Domenica sarà una bolgia, non sarà facile affrontare il Gavorrano, ma se sappiamo giocare da Siena non ci sarà partita.”

E’ agguerrito il calciatore bianconero che ai microfoni di antennaradioesse non ha nascosto i nervosismi in campo in seguito all’espulsione di Fontanelli nella partita con il SanSepolcro: “Biagiotti ha stupito tutti, ha mostrato di essere un valido giocatore, che sa tenere i nervi saldi anche nel momento in cui tutti gli sguardi sono puntati su di lui.”

Domenica però l’attenzione sarà su tutta la squadra di Mister Morgia, ad un passo dal passaggio in Lega Pro, e Titone appare concentrato sull’obbietivo a breve termine.

Sul futuro non fa programmi: “sono concentrato sulla partita di Domenica, se in caso di promozione la società vorrà confermarmi io sarò felice di restare.”

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena