“The Brides”, al teatro dei Rozzi la solitudine di una novella sposa
26 Apr, 2017
The Brides

Dal profondo senso di solitudine e di inquietudine di una sposa nel giorno del suo matrimonio si sviluppa la sceneggiatura di “The Brides”, lo spettacolo co-prodotto da Collettivo Teatro Siena e David Glass Ensemble che andrà in scena sul palco dei Rozzi stasera, con inizio alle 21.15, per la stagione dei Teatri di Siena 2016/17.

Nel momento del sogno che si realizza, sotto la luce dei riflettori, la novella sposa scopre che ciò che si sta realizzando è soltanto una copia sbiadita del sogno originario: i riflettori si spengeranno e lei tornerà sola, con un maggiore carico di responsabilità, sacrifici, incognite e paure. Riuscirà a trovare la sua strada o rimarrà chiusa in un angolo? È da quell’angolo che arriva una luce, una voce diversa: quella di una, due, altre spose come lei, tutte alla ricerca di una risposta.

Con la regia di David Glass e l’aiuto regia di Alberto Massi, “The Brides” vede le partecipazioni di Elisa Bartoli, Silvia Priscilla Bruni, Rita Ceccarelli, Lucia Donati, Alessandra Fantoni, Margherita Fusi, Martina Guideri, Giulia Marchetti, Olimpia Marmoross, Simona Parravicini, Elisa Porciatti, Stefania Tacconi e Vittoria Vigni.

La vendita dei biglietti sarà in funzione al botteghino del Teatro dei Rozzi a partire dalle 16. Sono previste agevolazioni per under 26 e over 65, allievi delle scuole di danza e teatro senesi e soci Unicoop Firenze.

Ai microfoni di ARE Silvia Priscilla Bruni