Facebook Posts Home Slide Show

Test di ammissione a Dentistry, in 113 alla prova che si è svolta oggi nel complesso di San Miniato dell’Università di Siena.

Sono stati 113 i partecipanti alla prova di ammissione al corso di laurea magistrale a ciclo unico in Dentistry and Dental Prosthodontics, convocati questa mattina alle ore 9 presso il complesso didattico di San Miniato dell’Università di Siena, molti dei quali stranieri, provenienti in particolare da Turchia e Iran. Altri 119 candidati di nazionalità iraniana, turca, statunitense, britannica, egiziana e cinese, che hanno scelto come prima sede Siena, hanno sostenuto la prova presso istituzioni italiane e straniere all’estero.

A San Miniato le operazioni si sono svolte regolarmente e in sicurezza. Come per l’accesso alla prova di Medicina e Chirurgia, gli studenti hanno presentato i documenti previsti dal Ministero attestanti il possesso del green pass. L’Ateneo ha inoltre adottato tutte le misure per garantire il distanziamento fisico dei partecipanti e l’uso di dispositivi di protezione individuale e igienizzazione delle mani. La prova è così potuta iniziare regolarmente alle ore 12, grazie anche alla collaborazione di Pubblica assistenza, Asp, Polizia e Carabinieri.
I posti per il corso di laurea dell’Ateneo senese sono 28 per i cittadini comunitari e non comunitari equiparati e 15 per cittadini non comunitari residenti all’estero (di cui 6 riservati ai cittadini cinesi che hanno aderito al Progetto Marco Polo).

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena