Terzo Open Day complesso San Marco: Siena incontra il cinema
6 Apr, 2018
san marco

Sabato prossimo, 14 aprile, a partire dalle ore 16, terza edizione Open Day al Complesso di San Marco (via S.Marco, 90 – Siena). Questo nuovo evento, ad ingresso gratuito, vedrà come protagonista il Cinema, attraverso varie sezioni collegate tra loro.

Nella Chiesa di Santa Marta sarà possibile vedere alcune fotografie e immagini d’epoca delle sale cinematografiche senesi, dagli inizi del Novecento fino agli anni Ottanta. Nella Sagrestia verrà allestita una collezione di macchine da presa e proiettori vintage, gentilmente prestati per l’occasione da collezionisti privati e cinema della città e della provincia. Il percorso proseguirà nel Chiostro attraverso una raccolta di manifesti e locandine d’artista che ripercorreranno la storia del cinema in relazione alla città di Siena dagli anni Dieci fino agli anni Cinquanta. In parallelo un’esposizione di foto e materiali conservati nell’Archivio della Contrada della Chiocciola riguardanti il film La ragazza del Palio. Infine, un video con un montaggio di movies girati a Siena accompagnerà i visitatori nell’immaginario cinematografico dei primi decenni del secolo scorso.

Il giorno successivo, 15 aprile, alle ore 10,30 al l Cinema Nuovo Pendola (via San Quirico, 13 – Siena) sarà proiettato il film La ragazza del Palio di Luigi Zampa, presente in sala Rosanna Bonelli, detta Rompicollo, grande fantino donna del Palio di Siena, apparsa anche nella pellicola di Zampa.

La mostra, inaugurata in occasione dell’Open Day, resterà aperta, sempre ad ingresso libero, tutti i giorni fino al 29 aprile 2018 dalle ore 15,30 alle ore 18,30.

“Siena incontra il Cinema” nasce da un progetto di Jacopo Rossi Napoli, realizzato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Siena in collaborazione con l’Associazione Culturale Il Veliero delle Arti, e curato da Jacopo Rossi Napoli, Silvia Giannassi, Michela Capotondi e Mauro Tozzi.