Facebook Posts Home Slide Show Sport

Terminati i lavori al campo di baseball del Petriccio. E’ il primo interamente in sintetico d’Italia

Sono terminati i lavori al campo di baseball del Petriccio. L’Estra Siena Baseball ha voluto ringraziare l’Amministrazione comunale, nella persona dell’Assessore allo Sport Paolo Benini, e gli uffici comunali che hanno dato una nuova, bellissima casa alla società bianconera. Il campo di via Milanesi, infatti, è il primo campo tutto in sintetico d’Italia. Nel campo esterno troneggia, in bella mostra, il logo della società bianconera. L’impianto ospiterà, dal 13 giugno, per tutta l’estate, i campi estivi EduCamp Coni, organizzati dalla società bianconera per la prima volta al Petriccio, tra l’altro con un grande successo di partecipanti, visto che è già stato raggiunto, prima dell’inizio, il numero degli iscritti dell’intera estate 2021.

Al via intanto il girone di ritorno del campionato nazionale di serie C. L’Estra, che pare essersi smarrita un po’ nella gara con Montefiascone dello scorso 5 giugno, cercherà di rifarsi, potendo contare sull’innesto del nuovo lanciatore, classe 2002, Dario Osti, tornato a Siena dopo aver giocato l’intera stagione 2021 e la prima parte della 2022 (durante la quale, però, non è mai sceso in campo) con la casacca dei Boars Grosseto in serie B.

L’avversario di turno sarà l’Arezzo, da tutti dato tra i favoriti per la vittoria finale ma che attualmente si trova al secondo posto in classifica, con 4 vittorie e 2 sconfitte, ad una sola vittoria di distanza dalla capolista Junior Grosseto. Appuntamento domenica alle 15 allo Scialoja di Castellina Scalo.

Sarà una gara difficile (all’andata l’Arezzo surclassò i bianconeri con un pesantissimo 18 a 2), ma da parte della squadra c’è sicuramente voglia di riscattarsi.

UNDER 12 – Anche per l’Under 12, premiati dai tecnici, lo scorso mercoledì, per aver vinto sul campo tutte le partite della prima parte della stagione, è il tempo di iniziare la seconda parte del campionato Esordienti. I ragazzi del manager Giusti giocheranno contro i Draghetti Capannori, la Fiorentina, il Livorno, il Padule Sesto Fiorentino. La prima gara della seconda parte, che si sarebbe dovuta disputare a Firenze contro la Fiorentina, non si disputerà. La squadra avversaria ha infatti rinunciato a disputare la gara.

 

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena