Facebook Posts Home Slide Show Sport

Terigi e Cardoselli stendono la Fermana: la Robur vince 2-0 e sale all’ottavo posto

11 punti in 6 giornate: funziona eccome la cura-Padalino per la Robur, che supera anche la Fermana e sale all’ottavo posto in classifica. Gara subito in discesa per i bianconeri, grazie al gol di Terigi dopo neanche due minuti sugli sviluppi di una punizione di Disanto. Gli ospiti si rendono pericolosi su angolo ma non calciano mai verso la porta di Lanni. Il Siena controlla, prende fiato e punge in apertura di ripresa: Cardoselli mette dentro dopo un batti e ribatti in area su corner di Disanto: è la 12° rete della Robur nei primi 15’ del secondo tempo, record nel girone B di serie C. La gara di fatto si chiude qui: i cambi permettono a Padalino di rifiatare e di pensare alla trasferta di Chiavari di lunedì prossimo.

La partita – Padalino torna al 3-5-2 e fa debuttare dal 1’ Guillaumer in regia e Fabbro in attacco al fianco di Paloschi. Dopo neanche due minuti la Robur è avanti su un’azione fotocopia del gol di Bianchi a Pistoia: Disanto batte una punizione da sinistra, Paloschi sul primo palo stavolta non la tocca ma disturba due giocatori della Fermana impedendo il rinvio del pallone e Terigi deposita in rete col sinistro per l’1-0. Gli ospiti ci provano collezionando tanti angoli, ma l’unico pericolo è sventato da Lanni che smanaccia con un avversario a due passi pronto a ribadire in rete.

Nella ripresa parte forte la Robur che si rende pericolosa con Laverone (si fa parare un sinistro dal 43enne Ginestra) e trova il 2-0 con Cardoselli, che fa tre in stagione. La Fermana non c’è più, una volata dell’eterno Disanto produce un tiro al volo di Favalli, entrato dalla panchina come Dumbravanu (per Terigi uscito per crampi), Meli, Ardemagni e Bani. Finisce così, col quarto risultato utile di fila.

Siena-Fermana 2-0

Reti: 2’ Terigi, 54’ Cardoselli

SIENA (3-5-2): Lanni; Mora, Terzi, Terigi (76′ Dumbravanu); Laverone (69′ Favalli), Cardoselli (80’ Bani), Guillaumier (69′ Meli), Bianchi, Disanto; Fabbro, Paloschi (76′ Ardemagni). A disposizione: Mataloni, Bastianello, Farcas, Caccavallo, Crescenzi, Guberti. Allenatore: Padalino.

FERMANA (3-5-2): Ginestra; Spedalieri, Urbinati, Scrosta; Rossoni (84’ Cognigni), Mbaye (63′ Graziano), Capece (63′ Sangiorgi), Frediani (63′ Pannitteri), Alagna; Marchi, Kyeremateng (70′ Tassi). A disposizione: Moschin, Parodi, Bugaro, Giannò, Pistolesi, Molinaro, Simonelli. Allenatore: Riolfo.

ARBITRO: Mario Perri, sez. Roma 1 (Ciro Di Maio, sez.Molfetta; Paolo Cipolletta, sez. Avellino; IV Uomo: Gerardo Garofalo, sez. Torre del Greco).

NOTE: espulso al 55’ mister Giancarlo Riolfo. Ammoniti: 4’ Marchi, 18’ Capece, 24’ Fabbro, 27’ Mbaye, 46’ Laverone, 73’ Bianchi, 78’ Sangiorgi, 88’ Tassi. Spettatori: 186 paganti. Settore Ospiti 19 biglietti venduti. Totale spettatori 2080 (abbonamenti+ biglietti).

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena