Prima pagina

Tentato omicidio, arrestato 31enne marocchino

E’ stato rinchiuso nel carcere senese di Santo Spirito e dovrà scontare oltre tre anni di reclusione il 31enne marocchino che un anno fa si rese protagonista di un brutto episodio di violenza a San Giustino, in provincia di Perugia. Lo straniero, che è ospite di una comunità di recupero per tossicodipendenti che si trova in Val di Paglia, ad Abbadia San Salvatore, è ben conosciuto alle forze dell’ordine per svariati precedenti. In quell’occasione si era introdotto nell’abitazione di due coniugi, aveva avuto una colluttazione col marito che difendeva la propria famiglia e aveva tentato di ucciderlo. E’ accusato di tentato omicidio, lesioni personali, violazione di domicilio e porto abusivo di armi.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena