Tennis: finisce il sogno A2 per Siena che perde contro Padova
15 Giu, 2015
Serie b femminile CT Siena

Si è disputata ieri la prima giornata dei playoff del Campionato Affiliati di Serie B, che vedeva le nostre ragazze del CT Siena contrapporsi alle padovane del CS Plebiscito. Essendo la prima partita della stagione ad eliminazione diretta, la tensione e l’agonismo in campo erano altissimi, considerando anche che la vittoria avrebbe significato avvicinarsi ancora di più alla serie A2.

Nel primo incontro scende in campo Maria Masini (2.5) che si ritrova ad affrontare Sara Eccel (2.3). È proprio quest’ultima a vincere il primo set per 6-3 quando un violento acquazzone giunge sopra i campi del CT Siena e costringe il Giudice Arbitro a sospendere la partita. Con i campi ormai allagati e non avendo altra soluzione, tutte le giocatrici sono state costrette a trasferirsi al Circolo Tennis La Racchetta che ha messo a disposizione il suo campo coperto (ringraziamento particolare a Jacopo Ceccherini per la sua disponibilità). Ripreso il gioco dopo circa un’ora di stop, la storia del match purtroppo non cambia e la 2.3 padovana porta a casa anche il secondo set, vincendo così il match per 6-3 6-2. A ristabilire l’incontro in parità è Chiara De Vito (2.7) che vince una bella partita contro Cecilia Barbiero (2.7). Anche Chiara, dopo aver conquistato il primo set per 6-3, è costretta a fermarsi a causa della pioggia; ripreso il match, non parte bene Chiara che subisce un parziale di 4-1 a favore della padovana, ma la senese è bravissima a ritrovare sicurezza e fiducia nei suoi colpi e a ribaltare il risultato del secondo set, portando così a casa la partita: 6-3 6-4 il risultato finale.

Nel terzo e ultimo singolo a scendere in campo è Martina Caciotti (2.4) che affronta Deborah Chiesa (2.2). La giovane padovana, anno 1996 e n. 690 della classifica WTA, fa valere la sua forza nel primo set, ma subisce nel secondo set la rimonta di Martina che lotta con il cuore per trascinare al terzo set la partita, ma nel momento decisivo è di nuovo la Chiesa ad avere la meglio, portando così a casa il match per 6-1 6-4.

Giunti così al doppio in una situazione di svantaggio per Siena (2-1 sotto), la coppia Masini-De Vito prova a vincere il doppio per arrivare così al doppio di spareggio, giocabile solo in caso di 2-2. A contrapporsi alle senesi è la coppia Chiesa-Barbiero. Il match è molto bello e molto combattuto, ma nel momento decisivo in entrambi i set sono sempre le padovane ad avere la meglio per 6-4, portando così a casa il match e decretando la vittoria per Padova.

Finisce quindi così la corsa di Siena verso l’A2, ma è un CT Siena che esce a testa altissima dalla competizione. Complimenti vivissimi quindi alle ragazze per le gioie che ci hanno regalato in queste domeniche e per la voglia e la tenacia con cui sono scese in campo in ogni giornata. Ringraziamento particolare al capitano Valeria Madaro e al vicecapitano Federica Grazioso, nonché a Gaia Tanganelli sempre presente a sostenere le ragazze.

Mi riservo infine un ringraziamento personale a tutte loro, perchè ogni volta mi fanno riscoprire quanto è bello giocare a tennis e quanto è bello far parte di un circolo come il nostro.

Appuntamento quindi il prossimo anno con la Serie B, dove un’altra volta le ragazze ci faranno soffrire per raggiungere quel sogno, una volta già raggiunto, chiamato A2. Forza ragazze, mettetecela tutta, mettiamocela tutta!
Tabellini:

Sara Eccel 2.3 b Maria Masini 2.5 6-3 6-2

Chiara De Vito 2.7 b Cecilia Barbiero 2.7 6-3 6-4

Deborah Chiesa 2.2 b Martina Caciotti 2.4 6-1 6-4

Chiesa-Barbiero b Masini-De Vito 6-4 6-4