Home Slide Show Prima pagina

Taxi, a Siena il servizio si adegua all’emergenza

Il servizio taxi continua ad essere operativo nel comune di Siena, ma ovviamente per la tutela degli operatori e dei clienti, il cda del consorzio Cotas ha perso i necessari provvedimenti affinché i cittadini possano continuare ad utilizzare questo servizio in piena sicurezza per gli spostamenti necessari in questo momento di grande emergenza per il Coronavirus. Nello specifico il Cotas continuerà a garantire il servizio h24. Nelle fasce a domanda debole per i turni di notte e partenze, le macchine obbligatoriamente in turno passeranno da quattro a due. Per prevenire il contagio i tassisti inviteranno a salire al massimo due passeggeri per volta e adotteranno le massime tutele consentite, sia per loro stessi che per i clienti. Il Cotas comunica anche che il servizio di ogni taxi verrà limitato alle otto ore di turno ad auto e che a partire da domani, giovedì 12 marzo, il centralino radiotaxi verrà temporaneamente chiuso e sarà possibile richiedere il taxi interagendo in parte con un risponditore automatico, in parte con un operatore in telegestione. Non cambia il numero telefonico per richiedere un taxi che rimane 0577 49222. Per concludere il Cotas invita i clienti ad essere molto precisi nella chiamata con l’operatore virtuale, indicando, con tutti i dettagli, il nome della via ed il numero civico dove è richiesto il servizio.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena