Home Slide Show Musica

“Sulle mie tracce” l’autobiografia di Simoncia – produttore e rocker Toscano dagli anni ’80 ad oggi

Fabrizio Simoncioni, in arte Simoncia, aretino classe 1965 è uno degli ingegneri del suono e musicisti più importanti del panorama musicale Italiano ed internazionale.
E’ stato uno dei produttori più prolifici degli anni ’80 fino ad oggi contribuendo a formare il tipico sound italiano dell’ epoca.
Numerose sono infatti le sue collaborazioni e produzioni: Ligabue, Nannini, Consoli, Litfiba, Negrita; Masini e ancora tanti altri.

“Sulle mie tracce” è libro che racconta e raccoglie tutte le sue esperienze attraverso aneddoti autobiografici.

Un libro divertente e profondo al tempo stesso, scritto con eleganza da un grande artista che si è saputo raccontare in modo sincero e leggero e che soddisferà molte curiosità degli amanti del mondo della musica.

“Un viaggio in bicicletta attraverso i boschi della Toscana o il racconto di chi ha vissuto dall’interno concerti di bellezza inenarrabile? Forse entrambe le cose e, credetemi, molto ma molto di più. C’è il fuoco del rock nostrano e quello di un tramonto messicano; accanto alle calde luci del palcoscenico e dell’amore, lampeggiano quelle delle ambulanze e della disperazione, ci sono il desiderio, la gioia, la delusione, c’è, semplicemente, Simoncia!”

 

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena