Prima pagina

“Sulla buona strada”: Lions e protocollo tra Comuni di Chiusi, Radicofani, Sarteano

Domenica prossima, 24 maggio, a Radicofani si celebra una giornata nel nome di una “buona strada” ovvero la Via Francigena, con un momento importante: la firma di un protocollo d’intesa, su una promozione congiunta, siglato dai sindaci di Radicofani, Francesco Fabbrizzi, quello di Chiusi, Stefano Scaramelli e quello di Sarteano Francesco Landi.

Tutto inizia al mattino (ore 11) al parco della pista, con un itinerario organizzato dal Lions di Chiusi, dal Club Unesco e dai Comuni dell’area. Da qui si parte per andare all’antica stradella di San Rocco, inizio della Via Traversa. A seguire, un percorso suburbano sino alla Porta romana e un percorso urbano tra ospedali antichi e contemporanei. Ultimo strappo, la salita alla Fortezza, dove ci sarà un piccolo ristoro. Più tardi (ore 16) meeting al teatro comunale Costantini, con la consegna di totem da parte dei Lions, la premiazione dei ragazzi delle scuole di Radicofani. Quindi, l’annunciata firma, accompagnata da interventi dei responsabili del comitato distrettuale Lions Via Francigena, e del centro studi Lionismo. Molto attesa la relazione di Mario Ascheri, sulla strada Francigena, dal titolo: “Ma un’altra lettura è possibile?”

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena