Calcio Sport

“Su di noi nessuna pressione, ci stiamo ammazzando da soli”

Questo pomeriggio il giocatore bianconero Nicola Russo è intervenuto ai microfoni di “Mercoledì Robur” raccontando del lento recupero che ha caratterizzato i suoi ultimi mesi, adesso però l’attaccante del Siena è pronto a tornare in campo e spera di poter giocare già dalla prossima partita contro il Rieti.

Uno scontro casalingo nel quale i bianconeri devono tornare alla vittoria recuperando la loro grinta ed il bel gioco. Per quanto riguarda le pressioni che il Siena avrebbe subito nel corso del campionato Russo parla di un’atteggiamento inspiegabile dei bianconeri: “Non penso che la squadra abbia sentito il peso delle pressioni esterne, però ci stiamo uccidendo da soli senza poi sapere il perchè, adesso dobbiamo recuperare la tranquillità e tornare ad essere la Robur di sempre.”

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

I PIU’ LETTI