Storia di due Papi, due Imperatori e un traditore: nuovo viaggio con “Sette note in sette notti” al Museo Civico di Siena
22 Nov, 2016
settenote_civico

Storia di due Papi, due Imperatori e un traditore: partirà dal racconto di un momento storico di rilievo, quando Siena si schierò a fianco di Papa Gregorio XII nella lotta contro i due antipapi durante il periodo dello Scisma d’Occidente, il quarto appuntamento della rassegna “Sette Note in Sette Notti”, che torna giovedì 24 novembre, dalle ore 21 alle ore 23, aprendo le preziose sale del Museo Civico di Siena per un nuovo appuntamento tra arte, musica e gusto. Il viaggio tra storia e bellezza, guidato dalle storiche dell’arte del Comune, Paola Gepponi e Veronica Randon, sarà dedicato alla visita della Sala di Balia, per proseguire con la pausa di gusto e il gran finale in musica. Protagonisti dell’intermezzo enologico saranno il Brunello di Montalcino DOCG e il Rosso DOC: la degustazione, a cura di Enoteca Italiana, sarà allestita nella splendida Sala affrescata del Concistoro. La serata si concluderà con 7 note in musica (ore 22,15) il concerto vedrà esibirsi sotto la splendida Maestà di Simone Martini, i talenti di Siena Jazz- Accademia Nazionale del Jazz Federico Nuti, al pianoforte; Pietro Paris, al contrabbasso; Ivan Elefante, alla tromba.

Sette note in sette notti. La rassegna è organizzata dal Comune di Siena – Assessorato al Turismo e si svolge presso il Museo Civico che ha sede all’interno del Palazzo Pubblico, in Piazza del Campo. L’iniziativa, realizzata con risorse dell’imposta di soggiorno, si svolge ogni giovedì, fino al 15 dicembre 2016, dalle ore 21 alle ore 23. Il costo dei biglietti è di 6 euro l’intero, di 4,50 euro il ridotto. Per info e prenotazioni è possibile chiamare il Comune di Siena ai numeri 0577 292420 (223-226, orario ufficio) oppure scrivere una email all’indirizzo museocivico@comune.siena.it.