Stilato un nuovo programma per la movida nel centro storico
24 Feb, 2017
stop-alla-musica-pantaneto
Sarà presentato martedì prossimo in consiglio comunale il nuovo regolamento per la vita notturna nel centro storico. Si danno indicazioni per la vendita degli alcolici, per limitare lo schiamazzo notturno e tenere pulita la città. “Siena è patrimonio Unesco e va tutelata, questo non vuol dire che dobbiamo impedire il divertimento notturno dei giovani – ha detto il vicesindaco Mancuso ad Are anticipando i punti del documento che ha preparato -. Nei locali pubblici si potranno regolarmente bere bevande alcoliche fino alle 2, mentre non si potranno acquistare bottiglie di alcolici da consumare per strada nei minimarket dopo le 23. Dalle 2 alle 6 del mattino ci sarà lo stop sia alla vendita che alla consumazione. Non vogliamo fare i proibizionisti ma solo dare decoro ad una città dove ci deve essere convivenza tra chi ci vive e chi la frequenta per svago. Abbiamo stilato il regolamento con i commercianti perché con la loro collaborazione sarà più facile gestire la notte senese. Oltre agli alcolici abbiamo stabilito l’obbligo per gli esercenti di tenere pulito fuori dai locali e di cercare di limitare gli schiamazzi notturni richiamando i clienti che stanno esagerando”.