Prima pagina

“Stiamo rianalizzando la richiesta danni per 750 milioni a Nomura”

Alessandro Profumo, Presidente di Banca Mps

“Stiamo rianalizzando” la richiesta di risarcimento danni a Nomura per 750 milioni di euro avanzata davanti al Tribunale di Firenze. E’ quanto afferma il presidente di Mps Alessandro Profumo secondo cui “siamo stati danneggiati da quell’operazione” e per questo è stata avanzata anche l’azione di responsabilità verso gli ex vertici. L’istituto di credito giapponese è stata partner di Mps in occasione della ristrutturazione del derivato Alexandria, messa a punto dalla precedente gestione.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena