Prima pagina

Sport e solidarietà a Montallese, 170 gli atleti presenti

Una bella giornata di sport e solidarietà, potrebbe essere descritta così la gara podistica e la passeggiata che si è svolte a Montallese nel fine settimana. Alla manifestazione, organizzata dalla Fondazione Niccolò Onlus, con il patrocinio del Comune, in collaborazione con i volontari della frazione come Volto Amico e ASD Calcio Montallese, Uisp Chianciano e con il contributo di Banca Valdichiana, hanno partecipato 170 atleti di cui 110 hanno preso parte alla passeggiata amatoriale di 6 km e 60 alla gara podistica lunga 18,400 km. A vincere è stato sicuramente lo sport perché alla manifestazione hanno partecipato atleti di ogni sesso ed età, ma a vincere è stata anche la solidarietà visto che l’intero incasso delle iscrizioni (5 euro a persona) è stato completamente devoluto all’associazione con lo scopo di sostenere e curare i giovani vittime della strada.
“Complimenti agli organizzatori – dichiarano gli assessori Lanari, Sonnini e Micheletti dell’amministrazione comunale di Chiusi – per la bella manifestazione. Siamo contenti di essere stati presenti e della grande partecipazione di atleti, anche di Regioni limitrofe come Umbria e Lazio, perché le finalità dell’evento erano veramente importanti. Essere al fianco di chi è più debole e non lasciare mai indietro nessuno sono una grande prerogativa della nostra amministrazione e se una gara podistica può servire a migliorare la qualità della vita anche di poche persone allora è importante metterci tutto l’impegno possibile. Lo sport può lanciare grandi messaggi e portare in seno grandi valori e siamo soddisfatti che il nostro Comune, grazie a questa manifestazione, si sia fatto bandiera di questa filosofia che come ha dichiarato il presidente dell’associazione Giovanni Galli è solo con una grande attenzione delle istituzioni che si riescono a fare grandi cose.”
La gara podistica è stata vinta da Luca Tassotti del gruppo sportivo Sana Marinella (Roma) mentre la prima donna al traguardo è stata Daniela Furlani della Uisp Chianciano. Per quanto riguarda le altre categorie quella “argento” è stata vinta da Santi Nicchi della Uisp Chianciano mentre la categoria “veterani” è stata conquistata da Luigi Martini della ASD Policiano.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena