Spada senese in cerca del passaporto per gli Europei
9 Giu, 2016
squadra spada cus siena

Quattro moschettieri senesi del Cus Scherma Estra per un posto in Europa. Lorenzo Bruttini (Fiamme Azzurre), Lorenzo Toracca, Edoardo Vichi e Bernardo Crecchi tenteranno domani a Roma la grande sfida nel Campionato Italiano di spada per un posto che vale la qualificazione ai campionati europei. Sulle pedane romane si affronteranno 12 squadre le più forti d’Italia. «Obiettivo – commenta il loro preparatore, Alberto Carboni – è entrare nelle prime quattro società e avere così la possibilità di guadagnarsi un posto in Europa”. Lorenzo Bruttini in forza alle Fiamme Azzurre e sia Bernardo Crecchi disputeranno anche il campionato nazionale individuale di spada, cercando di conquistare il podio italiano. “La sfida – continua Carboni – è anche per la permanenza in A1, dove le ultime retrocedono, A1 nella quale siamo risaliti dopo un anno di A2. La squadra è la stessa del successo dello scorso anno”