Prima pagina

Spaccio di droga a Colle, giovane in manette

Lo spaccio di droga attanaglia anche la provincia di Siena. Nel pomeriggio di Giovedì 11 dicembre intorno alle 17 la Compagnia dei Carabinieri di Poggibonsi ha tratto in arresto a Colle val d’Elsa un giovane di origini marocchine di 19 anni con le accuse di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. B.H., questo il nome del giovane spacciatore classe 1995, è stato colto il flagrante mentre vendeva droga ad un suo coetaneo, residente a Casole d’Elsa di 18 anni, le cui generalità non sono state rese note e che è stato deferito a piede libero.
I due giovani, accortisi di essere sotto l’occhio dei Carabinieri, hanno cercato di scappare a piedi ma sono stati bloccati dai militari.
L’operazione condotta dagli uomini dell’arma si introduce in un’attività investigativa messa in atto dagli inquirenti a carico di B.H. viste le sue numerose frequentazioni con persone accusate di detenzione di sostanze stupefacenti. Dopo giorni di intercettazioni ambientali e pedinamenti si è quindi giunti alla fase conclusiva che ha portato agli arresti il giovane pusher.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena