Prima pagina

Spaccio di droga: arrestati due ventenni. La polizia li ha sorpresi a preparare dosi di eroina

Stavano preparando le dosi di eroina da spacciare ma sono stati beccati sul fatto dalla Polizia di Stato che li ha arrestati sequestrando lo stupefacente. Così sono finiti nei guai due giovani della provincia di Siena, di 20 e 23 anni, già noti alle forze dell’ordine per il loro trascorsi con la droga e altre illegalità.
Gli investigatori li tenevano d’occhio da tempo, nell’ambito della specifica attività finalizzata alla prevenzione e al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti. Ed è proprio nell’ambito di quell’attività mirata che sono arrivati a casa di uno dei due, il più giovane, cogliendoli entrambi in flagrante, mentre utilizzavano un coltellino, un bilancino di precisione e delle buste di plastica, confezionando le dosi di eroina solida da spacciare.
I poliziotti hanno sequestrato tutto il materiale rinvenuto e la droga, circa 7 grammi, dopo avere effettuato una perquisizione personale e domiciliare. Quest’ultima eseguita anche a casa dell’altro giovane, il 23enne.
Anche nella sua abitazione infatti la perquisizione ha avuto un esito positivo, dato che sono stati trovati alcuni grammi di eroina e marijuana, nonché lo stesso materiale per la preparazione delle dosi.
Al termine degli accertamenti i due sono stati arrestati e, dopo il giudizio di convalida dell’arresto, sono stati sottoposti alle misure cautelari dell’obbligo di dimora, per il 20enne e dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria per l’altro.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena