“Sonate per pianoforte”: i giovani talenti del Franci sulle note di Mozart, Beethoven e Schubert
15 Gen, 2016
concerti_salarrosa

Primo appuntamento del 2016 con “I Concerti delle 7”, la rassegna musicale organizzata dall’Istituto superiore di studi musicali “Rinaldo Franci” con l’Università di Siena. Nella Sala Rosa dell’Università, in piazzetta Silvio Gigli, martedì 19 gennaio dalle ore 19 con ingresso libero, serata dedicata alle opere di Mozart, Beethoven e Schubert. Sul palco si esibiranno: Caterina Mega, Tobia Pizzirani, Elena Minetti, allievi del professor Marco Guerrini, che percorreranno l’epoca del classicismo pianistico attraverso tre grandissimi autori, eccellenti rappresentanti della storia della musica di tutti i tempi.
I “Concerti delle 7” costituiscono una delle iniziative del Progetto “Agorà Sala Rosa” dell’Università di Siena e vedranno impegnati nelle loro performance gli allievi dell’Istituto “Rinaldo Franci”. La rassegna nasce nel 2010 da un’idea di Guido Badalamenti, coordinatore e responsabile del Sistema Bibliotecario di Ateneo dell’Università degli Studi di Siena, che volle dare alla biblioteca della Chiesa sconsacrata di Santa Mustiola, detta anche della Rosa, una vita culturale composita attraverso una rete di eventi pittorici, fotografici e musicali che valorizzasse gli artisti e i giovani talenti locali. Dal 2010 a oggi sono stati organizzati dall’Istituto Franci oltre 90 concerti, con protagonisti giovani studenti che hanno presentato un’enorme varietà di strumenti, autori, stili ed epoche musicali.