Slitta a metà marzo la riapertura della Torre del Mangia
21 Feb, 2017
sindaco torre del mangia sopralluogo

In considerazione del proseguimento di alcuni interventi di manutenzione, la Torre del Mangia, temporaneamente chiusa al pubblico dallo scorso 18 gennaio, riaprirà nella prima metà del mese di marzo. Nei giorni scorsi il Sindaco di Siena, Bruno Valentini, accompagnato dagli addetti dell’ufficio tecnico del Comune, ha visitato il cantiere aperto nella Torre del Mangia .
“Stiamo facendo- ha dichiarato il Sindaco Valentini – due importanti interventi sulla Torre: i lavori di impermeabilizzazione del terrazzo posto nel Palazzo Pubblico prima della salita nella Torre, che prevedono il rifacimento della pavimentazione del terrazzo, la sistemazione della scala di accesso e il rifacimento dell’intonaco nel locale dove si depositano borse e zaini prima della salita; inoltre stiamo sostituendo il pavimento in legno sotto il campanone. Abbiamo scelto questo periodo perché è di bassa stagione turistica e la salita sulla torre del Mangia è una delle esperienze più richieste dai turisti italiani e stranieri”. La spesa prevista è di oltre 50 mila euro, in buona parte sostenuti da uno specifico contributo della società Siena Parcheggi, nell’ambito della normativa sull’Art Bonus, ovvero un’erogazione liberale in denaro a sostegno del patrimonio culturale, che gode di importanti agevolazioni fiscali.