Siena tra le eccellenza italiane nel trattamento dei Disturbi dell’Apprendimento
20 Set, 2016
valentina-campanella

Siena è tra le eccellenza italiane nel trattamento dei Disturbi del Apprendimento (DSA), dei Bisogni Educativi Specifici (BES) e nella didattica inclusiva. Lo conferma il fatto che il Doposcuola specializzato “Serenamente” attivo presso il Centro Dedalo di Via Massetana Romana è tra i 5 migliori Doposcuola specializzati d’Italia guadagnando una vetrina internazionale come case history in occasione del XVI Congresso Nazionale dell’AID (Associazione Italiana Dislessia) che si terrà a Modera il 24 e 25 settembre in occasione della 5th All European Dyslexia Conference, il meeting europeo sulla dislessia più importante per gli addetti ai lavori. Ad illustrare le specificità del Doposcuola Specializzato “Serenamente” sarà la responsabile del Centro Dedalo Valentina Campanella recentemente nominata direttrice di SOS Dislessia. Il suo intervento “L’importanza della formazione degli operatori, in un centro polifunzionale dove la presa in carico è globale”, riguarderà la storia del doposcuola nato nel 2012 all’interno del Centro Dedalo, centro specialistico multidisciplinare per il bambino, la persona, la famiglia con una sede a Siena e una nel grossetano. Un ambiente così ricco di stimoli e di iniziative, dove il Doposcuola ha trovato le condizioni ideali per costruire percorsi personalizzati basati sui bisogni reali e concreti dei ragazzi. Il Doposcuola senese è apprezzato soprattutto perché si avvale di personale altamente qualificato. “Le  famiglie che si rivolgono a noi – ha spiegato Valentina Campanella – sanno di affidarsi a professionisti formati e in continuo aggiornamento. Gli operatori che lavorano all’interno del doposcuola hanno frequentato il corso di Tecnico dell’Apprendimento dell’Università di San Marino e appartengono tutti a categorie professionali diverse (logopedisti, psicologi, insegnanti). Questo è il punto di forza di un’èquipe che porta avanti un lavoro importante e funzionale rispetto ai percorsi di ogni singolo ragazzo. Da sempre crediamo che la formazione dell’operatore di doposcuola specializzato sia fondamentale per offrire un servizio veramente di qualità”.