Facebook Posts Home Slide Show Prima pagina

Siena, la polizia sequestra armi dopo una violenta lite familiare

Nell’ambito del rafforzamento dei servizi di prevenzione e controllo del territorio effettuati dalla Polizia di Stato con l’impiego degli equipaggi delle Volanti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico,

Ieri gli agenti delle Volanti della Polizia di Siena sono intervenuti, in questo centro, a dirimere una violenta lite in ambito domestico, sfociata anche in minacce gravi nei confronti di un familiare.  I poliziotti hanno accertato che nell’abitazione erano detenute, lecitamente, numerose armi, ma constatata la pericolosità dei soggetti coinvolti, ritenuti capaci di abusarne, al fine di scongiurare un loro illecito utilizzo hanno proceduto all’immediato ritiro.

Sempre nella stessa giornata è stata poi controllata, in strada Chiantigiana, un’autovettura con a bordo tre ragazzi. Durante il controllo gli agenti delle Volanti hanno percepito, all’interno del mezzo, un persistente odore di sostanza stupefacente. Approfondita la verifica, addosso ad un giovane 19enne sono state trovate due bustine contenenti sette grammi di hashish. I poliziotti, dopo aver sequestrato la sostanza, hanno segnalato il ragazzo alla locale Prefettura per i provvedimenti di competenza.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena