Siena Hockey, netta vittoria su Viareggio nel terzo turno di ritorno
19 Feb, 2018
Hockey Luigi Brunelli

Si impone con pieno merito il Siena Hockey nel terzo turno del girone di ritorno battendo il CGC Viareggio con un 7-5 che non rispecchia pienamente i valori visti in pista. Oggettivamente i senesi sono apparsi ben al di sopra degli avversari, ma soprattutto nella ripresa, con la vittoria virtualmente acquisita, hanno lasciato un po’ troppo le redini del gioco agli ospiti che ne hanno approfittato per mantenersi più a contatto di quanto sarebbe stato lecito presumere. La cronaca. I senesi arrivano alla partita con qualche problema dell’ultimo momento: Tiezzi è costretto a dare forfait causa influenza e anche Lorenzini rischia di non prendere il via per lo stesso motivo, costringendo comunque Biancucci ad utilizzarlo con il contagocce. E’ il Siena che comunque prende sin da subito in mano le redini dell’incontro e concretizza la propria superiorità al 7’ con Lorenzini che va a bersaglio bene imbeccato da Achilli. Il vantaggio dura poco perché un minuto più tardi è capitan Achilli che, per anticipare un avversario, devia sfortunatamente nella propria porta la palla. Ma la colonna della squadra senese si fa subito perdonare offrendo una manciata di secondi dopo un nuovo assist davanti porta a Lorenzini che non si fa pregare a infilare Maggio. A metà tempo il Siena allunga di nuovo con Brunelli che chiude a bersaglio una bella azione in velocità della squadra senese ed è poi Tisato al 17’ a timbrare il cartellino con una splendida deviazione a rete. A questo punto il Siena cerca di mettere in ghiaccio la partita, badando principalmente a controllare il gioco avversario centellinando le energie e cercando l’azione manovrata in attacco senza peraltro mai forzare la mano: missione compiuta e si va al riposo sul 4-1. La ripresa si apre subito male per i senesi che dopo un minuto sono costretti a subire il gol ad opera di Puccinelli, imbeccato a dovere da Gemignani. Il CGC continua a mantenere sotto pressione la difesa del Siena, ma senza mai creare troppo scompiglio, con i padroni di casa che agiscono prevalentemente di rimessa. Si arriva quindi al 9’ quando il Siena va ancora a segno, questa volta ad opera di Borracelli che finalizza una splendida iniziativa di Brunelli in mezzo alla difesa avversaria. Passa un minuto e Gemignani accorcia ancora per gli ospiti in contropiede, ma al 12’ è ancora Brunelli (ottima la sua prova) a finalizzare un contropiede di marca senese. Accorcia ancora il CGC al 14’ con il solito Gemignani, che prima si procura un rigore per atterramento in area e poi si incarica della battuta: Sassetti para la conclusione, ma il giocatore viareggino riesce a raccogliere la ribattuta e a centrare il bersaglio. A quel punto il Siena si disunisce un po’, soprattutto in attacco, cercando più volte la conclusione a rete in modo anche affrettato e lasciano spazio ai contropiedi degli ospiti, che peraltro non sfruttano a dovere le opportunità che gli vengono concesse. Tocca ancora a Brunelli mettere il sigillo finale alla partita al 22’ quando va a bersaglio per la terza volta, rendendo ininfluente il gol sulla sirena di Gemignani che fissa il punteggio finale sul 7-5.

SIENA HOCKEY: Sassetti, Lorenzini, Achilli, Paglicci, Romano, Giamello, Tisato, Borracelli, Brunelli, Mariotti. All.: Biancucci
CGC VIAREGGIO: Maggio, Martinelli, Pezzini, Puccinelli, Falaschi, Gemignani, Pierucci. All.: Gemignani
Arbitro: Moretti di Follonica
Marcatori: 7’ Lorenzini, 8’ Achilli (aut.), 8’30 Lorenzini, 13’ Brunelli, 17’ Tisato. S.t.: 1’ Puccinelli, 9’ Borracelli, 10’ Gemignani, 12’ Brunelli, 14’ Gemignani, 22’ Brunelli, 25’ Gemignani.