Facebook Posts Home Slide Show

Siena-Grosseto, evento pre partita

Il nuovo appuntamento culturale del Siena Calcio, nel pre partita di campionato, parlerà di arte fotografica, di solidarietà e di una idea che in pochi anni ha trasformato la città di Siena in capitale della fotografia mondiale. L’evento che attende i tifosi della Robur e gli ospiti della Società bianconera il prossimo sabato 27 novembre 2021, in occasione della gara tra Siena e Grosseto, avrà come ospite l’ideatore del Siena International Photography Awards, Luca Venturi. L’incontro si terrà nella Sala Stampa dello stadio “Artemio Franchi”, a partire dalle ore 16. Sarà approfondito il grande successo del Festival che ogni anno raccoglie l’attenzione di tutti i media mondiali e che ha perfino messo in piedi un progetto solidale riguardante la foto vincitrice dell’edizione 2021 scattata dal turco Mehmet Aslan. Una immagine simbolo cheracconta il dramma di Mustafa, 5 anni, nato senza braccia e gambe, immortalato sorridente con il padre, mutilato di una gamba, in una foto emblematica delle tragedie del conflitto in Siria. Da quello scatto, che ha girato il mondo in poche ore, si è fatta subito strada l’idea di dare una speranza al piccolo Mustafa, grazie ai mezzi innovativi della tecnologia e della medicina. Tramite la raccolta fondi del Siena Awards e l’impegno del Responsabile sanitario del Siena Calcio Andrea Causarano, babbo e bambino siriani saranno presto al celebre Centro Protesi Vigorso di Budrio, in provincia di Bologna, per un programma di riabilitazione. Un nuovo inizio che Venturi, insieme a Causarano, racconteranno durante l’evento del pre partita.

 

L’evento culturale
Quello di sabato è il nono appuntamento organizzato dal Siena Calcio e riservato ai possessori di tagliandi o abbonamenti Executive oppure Tribuna Onore. L’evento si intitola “Dal mondo a Siena, da Siena al  mondo con una foto che può cambiare la vita”. Ospite speciale sarà il direttore artistico e ideatore dell’International Photography Awards, Luca Venturi, il quale converserà con il responsabile dell’area comunicazione della Robur, Andrea Bianchi Sugarelli. Venturi sarà anche a disposizione del pubblico, pronto a rispondere a tutte le domande e curiosità dei presenti. Terminato l’incontro, nella Sala Hospitality verrà organizzato un buffet enogastronomico con il ristorante Scudieri nel rispetto delle norme anti Covid. Invitati, abbonati e tifosi seguiranno poi la partita di campionato nelle poltroncine riservate e durante l’intervallo le sale interne dello stadio accoglieranno gli ospiti per un rinfresco rigenerante prima di ritornare in tribuna e gustarsi il secondo tempo della gara.

 

L’ospite
Luca Venturi, senese e contradaiolo, ha fatto della sua passione un lavoro e soprattutto, grazie all’iniziativa del Festival internazionale, ha fatto diventare Siena la capitale della fotografia mondiale. Infatti, Il Siena International Photo Awards è oggi uno dei contest di fotografia con la più alta partecipazione internazionale. All’edizione 2020 hanno concorso circa 48.000 immagini, inviate da fotografi professionisti, dilettanti e amatori provenienti da 156 Paesi del mondo. La foto vincitrice dell’edizione 2021 è stato un vero e proprio clamore mondiale. Il Festival, con 11 categorie fotografiche che spaziano dall’architettura allo stile street, dal photojournalism al nature, dai droni al covid-19, è ancora aperto e si concluderà il prossimo 5 dicembre 2021.

 

Partita, novità e biglietti
Anche con il Grosseto sarà attivo il “Biglietto Family” che prevede l’ingresso scontato per coppie che saranno allo stadio con figli o nipoti oppure genitori single con figli. Il biglietto è acquistabile esclusivamente tramite il Siena Calcio inviando una mail a ufficiostampa@acnsiena.it con le generalità della coppia o del single e dei figli o nipoti (per tutti è richiesto nome, cognome, luogo e data di nascita); oppure recandosi nella sede del Siena, in Banchi di Sopra 6 entro venerdì 26 novembre alle ore 12.Al tempo stesso sarà attivo gratuitamente “Il Nido della Robur”, laboratorio ludico-didattico per bambini dai 2 anni ai 9 anni con la
collaborazione della New Oxford School. All’interno della struttura della tribuna coperta, tre insegnanti seguiranno i piccoli attraverso giochi, attività ricreative e la possibilità di approcciarsi alla lingua inglese. “Il Nido della Robur” è aperto anche ai bambini delle squadre avversarie. Chiunque voglia portare i figli o i nipoti al laboratorio dovrà prenotarsi all’indirizzo mail ufficiostampa@acnsiena.it entro venerdì 26 novembre alle ore 12. L’ingresso al “Nido della Robur” è previsto a partire dalle 17.15 ed i bambini potranno uscire a qualsiasi ora su richiesta dei genitori o nonni mentre l’orario di fine attività è per le ore 19.30.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena