Siena, cinese perde il portafogli. Passante lo trova e lo consegna alla Polizia
1 Set, 2016
auto polizia

Un cittadino cinese, Z.C., in visita nella nostra città, ieri mattina, ha perso il portafogli con importanti documenti, carte di credito e contanti per un valore di 240 euro, ma fortunatamente un passante lo ha ritrovato e consegnato alla Polizia.

I poliziotti delle volanti della Questura di Siena, in transito per un servizio di controllo del territorio nei pressi di via delle Regioni, sono stati fermati da un cittadino senese che aveva appena rinvenuto il portafogli.

Gli agenti operanti, si sono attivati subito, controllando se all’interno del portafogli vi fosse qualche documento o altri elementi che consentissero di rintracciare chi lo aveva smarrito, ma invano.

Quindi, tramite un archivio di Polizia, il portale “alloggiati web”, dove vengono censite tutte persone presenti sul territorio provinciale nelle strutture private o ricettive pubbliche, si è appreso, che il turista orientale era ospite in un hotel della zona di Vico Alto.

Il portafogli, veniva restituito al legittimo proprietario, previa verifica del contenuto da parte dello stesso, che confermava la presenza di tutti i suoi effetti personali all’interno. Il cittadino cinese, con gioia, ha ringraziato il personale della Polizia e l’onesto cittadino senese.