Facebook Posts Sport

Siena-Carrarese davanti ad almeno 2.000 spettatori: collegamenti in diretta su Antenna Radio Esse

Domani si torna allo stadio, c’è Siena-Carrarese alle 17.30 e saranno almeno 2.000 gli spettatori, visto che gli abbonamenti, la cui vendita si chiude stasera, mentre c’è tempo anche domani prima della gara per il singolo biglietto, hanno già oltrepassato quota 1.500, di cui 1.100 in curva e il 30% acquistati da un pubblico femminile. C’è voglia di tornare a tifare la vecchia Robur, dopo mesi da dimenticare sia sul fronte sanitario che calcistico: Perinetti ha consegnato una bella macchina sportiva, spetta ora a Gilardino saperla guidare con cura, evitando pericolose sbandate e portandola al traguardo nelle primissime posizioni. Anche se la società non si è mai sbilanciata, è evidente l’ambizione di salire in Serie B. Il Siena al momento sembra da 5° posto, deve scalzare le tre retrocesse Entella, Pescara e Reggiana più il Modena di Vaira, e fare attenzione alle possibili sorprese, dal Cesena al Gubbio fino all’Ancona-Matelica.

Chi invece ha meno ambizioni, dopo anni di eccessi, è la Carrarese, che negli ultimi due precedenti ha battuto la Robur, segnarono due che ora hanno cambiato maglia, Caccavallo, nel giorno del compleanno, con gol, di Massimo Maccarone, e Cardoselli, ma che sembra aver tolto il piede dall’acceleratore: ha terminato la scorsa stagione rischiando di retrocedere, nelle ultime 25 partite ha vinto soltanto 3 volte e soprattutto ha chiuso il ciclo di Silvio Baldini, che ha allenato gratis con belle soddisfazioni e un epilogo amaro, passando il testimone ad Antonio Di Natale. Degli ex della gara di domani si segnalano anche Milesi (e Conson, ma è out) della Robur e D’Auria della Carrarese, ci sarebbe anche Imperiale ma è infortunato, così come l’esperto Saveriano Infantino. Occhio agli ex Livorno Luci e a Doumbia, dovrebbe recuperare Andrea Mazzarani mentre è già arruolabile Alessandro Semprini, arrivato dal Brescia dove ha giocato 12 partite in Serie A. Tornano poi a disposizione di Di Natale i nazionali Under 21 di Albania (Kalaj) e Estonia (Tunjov). Fischio d’inizio alle 17.30, collegamenti in diretta su Antenna Radio Esse.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena