Siena capitale del jazz internazionale
11 Lug, 2017
siena jazz

 

L’8 luglio ha preso il via il grande appuntamento il 27esimo International IASJ Jazz Meeting, l’incontro annuale che vede protagoniste le più importanti scuole di jazz del mondo e che, per una settimana, offre concerti straordinari alla città. La città del Palio ospita tale evento per la quarta volta: un privilegio simile è stato concesso solo agli Stati Uniti d’America, dove l’evento è stato però organizzato in 3 città diverse: Boston, New York e New Orleans. 

L’evento in corso vuole permettere agli alunni e ai docenti delle 48 scuole partecipanti di  suonare insieme e di confrontarsi nei loro percorsi formativi dando vita a un evento musicale, culturale e sociale che, fin dalla sua nascita, è stato espressione di valori quali la solidarietà fra i popoli e dell’importanza della musica come collante fra i giovani di culture, nazioni e religioni diverse.

 

Inoltre verrà riproposto il Jazz in contrada, con le  Jam session: questa sera presso Società “Castelmontorio” della Contrada di Valdimontone; domani sera presso la Società “Il Rinoceronte” della Contrada della Selva; il 12 luglio nella Società “San Marco” (giardini dell’Oliveta) della Contrada della Chiocciola. I concerti finali del Meeting si terranno invece giovedì 13 e venerdì 14 luglio nella Società “Romolo e Remo” della Contrada della Lupa.