Siena, anche Avogadri rescinde il contratto. Attese novità societarie per domani
7 Gen, 2016
avogadri

Prosegue lo smantellamento della rosa del Siena. Dopo gli addii di Daniele Guglielmi, Marco Piredda e la rescissione dei contratti con Emiliano Bonazzoli e Giacomo Bindi, anche Stefano Avogadri ha risolto il proprio rapporto che lo legava al club bianconero. Il calciatore è seguito da Pisa e Pistoiese e nelle prossime ore potrebbe trovare una nuova sistemazione. Entro breve potrebbero lasciare la città del Palio altre pedine e non sono da escludere altre rescissioni di contratto.

A pochi giorni dall’inizio del calciomercato sono molti i nomi accostati alla Robur, sia in entrata che in uscita, ma per adesso non si registrano altri movimenti ufficiali. Nel fine settimana ripartirà il campionato di Lega Pro, che vedrà la compagine di Guido Carboni impegnata nell’insidiosa trasferta di Ancona. La squadra continua a lavorare sul 3-5-2, con il tecnico aretino che avrebbe chiesto come priorità alla dirigenza senese l’innesto di almeno due esterni di centrocampo.

Sul fronte societario non ci sono ancora novità rilevanti, ma qualcosa bolle in pentola. Nella giornata di venerdì si dovrebbe svolgere un incontro tra il presidente del Siena Antonio Ponte e un imprenditore che sarebbe interessato a rilevare parte delle quote. In agenda ci sarebbero altri appuntamenti, che proseguiranno anche nei giorni a venire, con il tempo che scorre inesorabilmente e la preoccupazione dei tifosi bianconeri che cresce sempre di più, il tutto in attesa di notizie ufficiali.

Damiano Naldi
Fonte: oksiena.it