Prima pagina

Sicurezza, Scaramelli: “Nuovo piano di assunzioni è di Minniti. La Lega non se lo intesti”

“Il nuovo piano di assunzioni che prevede l’arrivo di 128 nuovi poliziotti in Toscana di cui 8 alla Questura di Siena l’aveva previsto l’allora Ministro degli Interni Marco Minniti che durante il suo mandato aveva provveduto a disporre l’aumento delle Forze dell’ordine, ascoltando le istanze che venivano dai territori, che in questi giorni trova compimento”.  Ci tiene a sottolinearlo il consigliere del Partito democratico in Regione e presidente della commissione Sanità e politiche sociali Stefano Scaramelli che aggiunge: “Si tratta dell’applicazione di provvedimenti presi quando agli Interni c’era Minniti. Non è un provvedimento che si può intestare la Lega”. 

Scaramelli rimarca poi che “la sicurezza non è un tema né di destra né di sinistra, ma dei cittadini  e di quelli più deboli che devono essere tutelati. Bene quindi i rinforzi in arrivo e un plauso alle Forze dell’ordine senesi che in questi anni, anche sotto organico, con impegno e dedizione hanno lavorato bene e con attaccamento alla divisa per tutelare la sicurezza dei cittadini”. 

Nella foto, Scaramelli alla festa della polizia di Siena

 

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena