Si perdono nel bosco e trascorrono la notte fuori, coppia di studenti salvata dai carabinieri
28 Nov, 2017
carabinieri ricerca in campagna

Si sono persi nel bosco ed hanno trascorso la notte all’addiaccio, ma fortunatamente sono stati ritrovati sani e salvi. I protagonisti dell’avventura a lieto fine sono due ragazzi – lui olandese e lei di Foggia, entrambi 21enni studenti all’Università di Siena – che ieri pomeriggio hanno raggiunto in pullman la zona di Brenna e si sono incamminati nel bosco per una passeggiata, senza tener conto del sole che stava calando. Quando si è fatto buio non sono stati più capaci di ritrovare la strada per tornare indietro, per di più il cellulare della ragazza non funzionava e l’utenza olandese del ragazzo non riusciva ad agganciare un ponte per chiamare i soccorsi. Soltanto stamattina è riuscito ad avvertire il 112 e le ricerche sono scattate subito, sono sopraggiunti i Vigili del fuoco e gli operatori del 118. Grazie ad un sofisticato sistema di geolocalizzazione si è riusciti ad individuare con precisione il punto dove si trovavano i due giovani, che sono stati tirati fuori sani e salvi dalla fitta boscaglia.