Si perde nelle campagne di Rosia, 66enne salvato dai carabinieri
10 Ott, 2018
carabinieri-gazzella-notte2

E’ stato rintracciato dai carabinieri dopo due ore di ricerche un 66enne austriaco che si era perso nelle campagne di Rosia. L’uomo, ospite a casa di amici nella zona di Orgia, era uscito a fare una passeggiata da solo, ma ha perso l’orientamento. Trovatosi in difficoltà ha chiamato il 112 agganciando la centrale dei carabinieri di Firenze, ma i militari non riuscivano ad individuare la sua posizione, perchè in quella zona non c’è rete internet. L’uomo, parlando al telefono in lingua tedesca è riuscito a spiegare agli operatori che si trovava vicino ad un’abitazione che aveva le luci accese, ma nessuno era in casa. Informazioni che sono bastate ai carabinieri di Rosia e Sovicille per localizzarlo e trarlo in salvo, evitandogli di trascorrere una notte all’addiaccio.