Si insedia il consiglio e Cardin si dimette da assessore
12 Lug, 2018
presentazione giunta

Colpo di scena nella neonata giunta del sindaco De Mossi. A poche ore dall’insediamento del nuovo consiglio comunale, Nicoletta Cardin ha deciso di lasciare l’incarico di assessore che le era stato affidato, senza una motivazione ufficiale. Pare però che a spingerla a lasciare siano state le polemiche che hanno accompagnato la sua nomina, di area leghista, e che avrebbero portato anche ad una lettera anonima recapitata ad alcuni consiglieri comunali. Nei giorni scorsi la consigliera regionale della Lega Elisa Montemagni aveva espresso il suo dissenso su questa nomina: «Non so chi sia e come sia stata scelta – aveva detto l’esponente leghista originaria di Massarosa – Sono basita, stando a quanto ho letto non è neppure una nostra tesserata. Direi che è la sconosciuta più famosa del mondo. Purtroppo ogni provincia si autogestisce rispetto alla nomina degli assessori e per di più Siena in questo momento è commissariata”.  Cardin si sarebbe dovuta occupare di ambiente, protezione civile e decoro urbano. Le deleghe tornano al sindaco che nei prossimi giorni dovrà nominare una sostituta.