Prima pagina

“Sette note in sette notti”: il fascino e la storia degli affreschi del Beccafumi

Penultimo appuntamento, giovedì 11 dicembre alle 21,15, con la fortunata rassegna Sette note in sette notti, promossa dall’assessorato al Turismo in collaborazione con la Fondazione Siena Jazz e l’istituto Rinaldo Franci. La visita monografica, in programma, riguarderà la Sala del Concistoro di Palazzo Pubblico, dove le due esperte d’arte del Comune illustreranno gli affreschi di Domenico Beccafumi (Montaperti 1486-Siena 1551).

Domenico Beccafumi, Riconciliazione di Emilius Lepido con Flavio Flacco, Episodi delle virtù civiche, affresco (1529-1535)
Domenico Beccafumi, Riconciliazione di Emilius Lepido con Flavio Flacco, Episodi delle virtù civiche, affresco (1529-1535)

Seguirà una pausa di gusto, a cura di Enoteca Italiana, con assaggi di dolci tipici senesi abbinati a vini da dessert, accompagnati dalla lettura di Paola Lambardi, di un brano tratto dall’ “Antologia di scritti sul panforte senese” di Giovanni Righi Parenti .

Dalle 22,15 alle 23 un intrattenimento musicale, a cura dell’istituto superiore di studi musicali “Rinaldo Franci”, con musiche di J. S. Bach, S. Mercadante e N. Paganini, interpretate da Amedeo Monda (chitarra), Fiammetta Casalini (violino), Lorenzo Morrocchi (flauto) e Riccardo Dalla Noce (violoncello).

<<Con questo incontro – ha commentato l’assessore al turismo Sonia Pallai –

il pubblico, sempre più composto da turisti stranieri che rimangono letteralmente incantati da questa rassegna, avrà la possibilità di conoscere, attraverso i racconti estrapolati da una pubblicazione dello storico Valerio Massimo, un grande personaggio, dalle eccezionali qualità luministiche che fanno di lui il più “moderno” degli artisti senesi, protagonista di spicco del primo manierismo toscano, e che svolse un importante ruolo di tramite fra l’ambiente romano e quello senese>>.

Il costo del biglietto è di 6 euro; nel caso di acquisto contemporaneo di ulteriori due ingressi successivi, il prezzo unitario per ciascuna serata scende a 4,50 euro. Anche il ridotto per studenti è fissato a 4,50 euro. Sono gradite le prenotazioni, tramite e-mail, da inviare a museocivico@comune.siena.it Per informazioni contattare l’ufficio Cultura ai numeri 0577 292223–26.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena